Tutte le pubblicazioni






Il segreto di Ambrise [Formato 

Kindle]



Su Feltrinelli : Il segreto di Ambrise : brossura tascabile
Su Google.Play android: Il segreto di Ambrise formato Epub

Approfondisci l'argomento

Sinossi "il Segreto di Ambrise"
A.D. 1165 Cinquant'anni della fondazione dell'Ordine dei Templari. Sacrificio, dedizione alla causa, fede incrollabile spinsero questi uomini, monaci e combattenti, a difendere il Santo Sepolcro e i pellegrini in Terra Santa. Nel pieno della lotta tra potere temporale e spirituale, tra papi e antipapi, spie e violenze; una storia di guerra, segreti, passione e amore, ricca di accurate ricostruzioni dei luoghi e delle abitudini, trasporta il lettore in un periodo oscuro del nostro passato.





Su Amazon.it
 ANche in brossura
Anche in Epub per Android







Sinossi 

E’ una storia di amore, di amicizia, di guerra vissuta nel 1200 a.c. nel Lazio. La trama si sviluppa in un clima colmo di premonizioni e di destini incrociati, dove il naturale e il soprannaturale, la morte e la vita si fondono in un continuo inseguirsi per dare spazio alla leggenda. Gli spunti narrativi e i personaggi mitologico-storici intorno ai quali si sviluppa la trama, provengono dall’Eneide di Virgilio e dalle leggende che ancora oggi sopravvivono nei luoghi dove forse i fatti, o parte di essi sono realmente accaduti. La leggendaria Regina Camilla, condottiera dei cavalieri Volsci è la vera protagonista di questa avvincente storia.





Mio padre, io e la morte








Sinossi

Si dice, ed è quanto mai vero, che appena nati iniziamo a morire, è solo una questione di quando e come. Per questa ragione, chi prima e chi dopo, finiamo tutti per interessarci a lei. San Francesco la chiamava affettuosamente “sorella morte”.
In principio la ignoriamo, la vediamo poi, truccata, snaturata, cucinata in tutte le salse in quella scatola chiamata televisione che tutto trasforma in una finta realtà. Crescendo iniziamo ad accostarla timorosi, ma prima o poi ne facciamo esperienza diretta, forte, devastante: un amico, un parente, oppure, con immenso dolore, un padre, una madre, un figlio che se ne va all'improvviso, strappando così, senza anestesia, brandelli della nostra vita. Il tempo passa e con il rimarginarsi delle ferite incominciamo ad abituarci alla sua presenza, silenziosa, ma reale; allora, sull'asfalto, qualche volta rallentiamo, qualche volta preghiamo Dio che ce la scampi. Inesorabile, però, verrà il giorno in cui stanchi la invocheremo. Ed è allora che diventerà anche per noi sorella.
Questo libro di poesie ci parla di lei e contiene delle preziose poesie dialettali, in dialetto Castrese, nel libro sono indicati i Link per ascoltarle lette in dialetto originale, l'unica vera maniera per apprezzarle e per non mandare perduto un prezioso patrimonio culturale.


Mio padre, io e la morte e-book Ed.Kindle Amazon

Mio padre, io e la morte ed. Photocity


Sinossi:

E’ una raccolta di sette racconti, il cui flebile filo conduttore è la morte, non ci sono eroi in questi storie, ma uomini e donne che raccolgono la sfida di ogni giorno. Strane storie, dove fantasia e cruda realtà si mescolano in un miscela affascinante. Noire, thriller, fantastico, psicologico, epico c’è di tutto.
Il tema comune della raccolta segue un itinerario volto all’analisi psicologica dei vari protagonisti delle storie che si trovano, in modi e tempi diversi, a dover rendere conto della propria vita.
Poesia, crudeltà, amore, cinismo, fantasia, coraggio si intrecciano tra il caos e i rumori del mondo per determinare e disegnare in mille sfumature la vita e il destino dei protagonisti.